Rustico salato peperoni e formaggio filante
Ricette

Galette con i peperoni, una torta salata di fine estate veloce e saporita

Buongiorno e buon lunedì. Oggi per molti è giornata di rientro, un po’ ovunque in settimana ripartono le scuole e quasi tutti siamo ritornati a lavoro. Mi pareva utile, quindi, proporti qualcosa di semplice e “sfruttabile” in questi giorni di ripartenza e di nuove routine, ti lascio la ricetta di una galette salata con i peperoni filante, saporitissima che piacerà sicuramente a tutti.

Adoro questa torta salata, la si prepara velocemente ed è perfetta da portare in tavola per un pranzo o una cena veloce, per un antipasto/buffet estivo, ma sopratutto è ottima per la schiscetta da portare a lavoro o all’università.

Per velocizzarmi, come puoi ben vedere dalle foto, questa volta ho utilizzato la pasta brisée pronta del supermercato, se hai più tempo ovviamente puoi prepararla in casa. Sul blog trovi sia la ricetta classica della pasta brisée al burro (perfetta anche con quello senza lattosio o vegetale) sia la ricetta per la pasta brisée all’olio. Ma secondo me, in abbinamento con i peperoni, ci sta molto bene anche la mia pasta brisée integrale.

Ma ora basta chiacchiere, allaccia il grembiule, partiamo! 😉


Galette salata con i peperoni

Galette salata con i peperoni, ingredienti e procedimento

Torta salata semplice e saporita con i peperoni

La galette salata con i peperoni è un rustico filante e saporito perfetto per un pranzo o una cena veloce. Ottima tiepida o leggermente scaldata.
Portata Aperitivo, Secondo piatto,
Cucina Francese
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 porzioni
Costo basso

Ingredienti

Per la torta salata

  • 2 peperoni rossi
  • 2 cipolle dorata piccoline
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale (puoi ometterli)
  • q.b di sale
  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 150 g di formaggio a pasta filata (tipo scamorza, provolone, provola)

Per la decorazione

  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 2 cucchiai di semi di sesamo (puoi ometterli)

Procedimento

Prepara la farcia di verdure

  • Lava, togli il torsolo, i semi e i filamenti interni ai peperoni e tagliali a fette sottili. Sbuccia le cipolle e tagliale in fette. Sciacqua i capperi e tritali.
  • Versa l'olio in padella, aggiungi i capperi e fai rosolare un paio di minuti. Aggiungi la cipolla e lascia appassire. Addiziona in fine i peperoni. Copri e lascia andare a fiamma bassa finché non risultano morbidi, se necessario aggiungi qualche cucchiaio d'acqua.
  • Aggiusta di sale, fai asciugare, spegni e lascia intiepidire
  • Nel frattempo, taglia a fette sottili il formaggio.

Prepara la torta salata

  • Adagia la pasta brisée su una placca da forno, bucherella con i rebbi di una forchetta, ricopri con le fette di formaggio e poi con i peperoni lasciando qualche centimetro dal bordo.
  • Ripiegate i bordi di pasta verso l'interno, spennella con un cucchiaio d'olio e cospargi con i semi di sesamo. Porta in forno statico preriscaldato a 180 °C e cuoci per circa 25 minuti o fino a quando la superficie della torta risulta dorata.

Accorgimenti e note

Se lo desideri puoi preparare in casa la pasta brisée: sul blog trovi la ricetta classica della pasta brisée al burro (perfetta anche con il burro senza lattosio o vegetale), la ricetta per la pasta brisée all’olio e la mia pasta brisée integrale.

Ti consiglio di mangiare il rustico con i peperoni tiepido o leggermente scaldato. Puoi conservarlo in frigo per uno/due giorni. Ti sconsiglio di congelarlo.


Galette o torta salata con i peperoni e le cipolle

Altre ricette che potrebbero piacerti


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu la mia galette con i peperoni salata o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog, oppure taggami e usa l’hashtag #viaggiocucinando.

Buona continuazione di giornata e buona settimana. Alla prossima ricetta.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating