sbriciolata salata vegetariana estiva
In Cucina

Rustico di fine Estate

L’estate, secondo il calendario, è finita da qualche giorno e con essa, purtroppo, anche i frutti e gli ortaggi del periodo estivo stanno terminando. Come lo scorso anno, anche quest’anno vorrei proporti una ricetta per “apprezzare” al meglio gli ultimi sapori estivi.

Ho pensato ad un piatto goloso, semplice, totalmente vegetariano, senza glutine, senza uova, senza burro e, soprattutto, adatto anche a chi ha l’esigenza di portarsi il pranzo da casa: rustico di fine estate con patate, zucchine e peperoni.

E’ una sbriciolata salata dal cuore filante con la base composta totalmente di verdure e quindi molto leggera, ma al tempo stesso molto gustosa. Ti lascio alla ricetta, ti dico solo che queste settimane è sempre presente nel nostro menu settimanale!

sbriciolata salata senza uova, senza burro e gluten free

Rustico di fine Estate, ingredienti e preparazione per una teglia da 22 cm

Ingredienti

  • 400 g di patate
  • 2 peperoni rossi
  • 2 zucchine piccole
  • 100 g di formaggio a fette
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • cipolla, pangrattato senza glutine, sale e pepe

Utensili

  • Teglia tonda a cerniera da 22 cm

Preparazione

  1. Lava tutte le verdure, sbuccia, taglia a cubettoni e cuoci a vapore per circa 10 minuti le patate. Eventualmente, puoi bollirle con la buccia e poi eliminarla successivamente.
  2. Una volta cotte le patate, schiacciale con lo schiacciapatate e lasciale raffreddare.
  3. Nel frattempo, in una padella capiente metti l’olio, la cipolla e i peperoni tagliati a strisce. Lascia cuocere il tutto per circa 10 minuti, fino a quando le verdure non risultavano belle morbide e asciutte. Aggiusta di sale e lascia raffreddare.
  4. Passa le zucchine alla grattugia e ponile in un piatto con un po’ di sale in modo che perdano parte dell’acqua di vegetazione.
  5. Quando tutto è pronto, metti in una ciotola capiente la purea di patate, le zucchine strizzate, il sale e il pepe. Aggiungi il pangrattato fino a quando il composto non risultato compatto e abbastanza asciutto.
  6. Pronto il composto, il passo successivo è stato quello di comporre il rustico alternando i vari strati. Metti, in una teglia tonda a cerniera da 22 cm ricoperta di carta forno, sul fondo uno strato del composto di patate e zucchine, ricopri aggiungendo tutti i peperoni, aggiungi poi le fette di formaggio e in fine termina con il composto di patate e zucchine, aggiungendolo in piccoli fiocchi per rendere il rustico più appetibile.
  7. Cuoci in forno statico, per circa 30 minuti, fino a quando il rustico non risulta dorato in superficie.
  8. Servi caldo.
Rustico di patate vegetariano con verdure estive

Altre ricette che potrebbero piacerti

Variazioni e accorgimenti

  • Se desideri un rustico più alto, ti consiglio di utilizzare una teglia da 18 cm. Ti ho consigliato una teglia a cerniera perché questa agevola il lavoro una volta che il rustico è pronto, ma puoi usare una normale teglia per crostate.
  • Puoi aggiungere uno strato di prosciutto cotto o di salsiccia saltata in padella subito dopo aver messo il formaggio se desideri un piatto più carico.
  • Se, invece, desideri un piatto totalmente vegan puoi omettere il formaggio oppure usarne uno vegano, il risultato sarà altrettanto buono.
  • Ti consiglio di cuocere al vapore le patate, in questo modo restano più asciutte e avranno un sapore più intenso.
rustico con patate, zucchine e peperoni

Ora tocca a te…

Che ne dici, ti è piaciuto il mio modo di salutare l’estate?
Se realizzi questa sbriciolata non dimenticarti di inviarmi una foto o di taggarmi su Instagram, mi fa sempre molto piacere vedere come reinterpreti le mie ricette. Infine, se lo desideri, non esitare a condividere la ricetta sui tuoi social preferiti, aiuti il mio blog a crescere!
Ti auguro una serena giornata, a presto!
Firma Raggio di Sole in Valigia

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: