Rose di patate al timo, contorno semplice e saporito
Ricette

Rose di patate al timo, un contorno semplice e sfizioso

Buongiorno e buon mercoledì! Oggi porto sul blog le rose di patate al timo, un contorno sfizioso e semplice da preparare, perfetto da portare in tavola anche nei giorni di festa.

Questo contorno può accompagnare sia secondi a base di carne che di pesce. Provalo con il mio pollo arrosto al forno croccante e succoso o con l’arrosto di maiale alla birra. Ma anche con salmone in crosta di sfoglia.

Le patate vanno tagliate a fette sottili e poi condite, il risultato è un tortino morbido e saporito all’interno e croccante all’esterno. Puoi adoperare le erbe aromatiche e le spezie che preferisci, io amo il connubio timo e patate e te lo consiglio assolutamente. Se vuoi arricchire ancora di più il piatto una volta formata la rosa avvolgila in una fetta di pancetta o speck e poi posizionala all’interno della teglia e cuoci normalmente.

Ma ora basta chiacchiere, allaccia il grembiule, partiamo! 😉



Rose di patate al timo per contorno, ingredienti e procedimento

Rose di patate al timo, un contorno semplice e saporito

Le rose di patate al timo sono un contorno sfizioso e semplice da preparare, perfetto da portare in tavola anche nei giorni di festa.
Portata Contorno
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 persone
Costo basso

Utensili

  • 1 teglia per muffin
  • 1 Mandolina

Ingredienti

  • 4 patate medie
  • 2 rametti di timo fresco
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di olio EVO

Procedimento

  • Lava accuratamente le patate. Puoi decidere se togliere la buccia, come ho fatto io, o lasciarla. Nel secondo caso assicurati che siano non trattate.
  • Con una mandolina ricava delle fette spesse 2 mm. Versale in una ciotola, aggiungi un giro d'olio, il sale e il pepe e mescola con le mani in modo che tutte le fette siano ben condite.
  • Per formare le rose, realizza su un grosso tagliere una striscia di fette di patate: adagia una prima fetta, sovrapponi poi una seconda coprendo circa 2/3 della lunghezza della fetta precedente. Continua fino a formare una striscia di circa 15-20 cm di lunghezza. Ora per inizia ad arrotolare partendo dalla prima fetta di patata.
  • Ottenuta la rosa di patate, disponila in uno stampo per muffin in modo che in cottura mantenga la forma. Prosegui fino a terminare le fette di patate.
  • Inforna in forno ventilato preriscaldato a 180 °C per circa 20 minuti, o comunque finché le rose non cominciano a dorare in superficie.
  • Impiatta, aggiungi il timo fresco e servi.


Altre ricette che potrebbero piacerti


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu le mie rose di patate al timo come contorno o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog, oppure taggami e usa l’hashtag #viaggiocucinando.

Buona continuazione di giornata e buona settimana. Alla prossima ricetta.

Cosa ne pensi? Lasciami un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: