arrosto di maiale alla birra
Ricette

Arrosto di maiale alla birra, secondo svelto e saporito

Oggi porto sul blog un secondo di carne saporito e semplice da preparare, l’arrosto (o lonza) di maiale alla birra cotto al forno. Mi piace perché è un piatto veloce, i tempi effettivi di lavoro sono pochi in pratica fa tutto il forno, ma si presta bene ad essere servito anche in occasioni speciali. Poi, questo taglio di carne, perfetto per questo tipo di cottura, dà come risultato un fetta facile da tagliare, morbida, succosa e per niente asciutta.

La scelta della birra è importante, io la preferisco bionda perché restituisce un gusto più delicato alla carne, in ogni modo sceglila di buona qualità, meglio se artigianale. Le prime volte che ho preparato questa ricetta, ho fatto marinare la carne nella birra per qualche ora, così come veniva proposto da qualche altra ricetta. Ti consiglio di non farlo. L’arrosto una volta cotto diventa amaro, stopposo e molto meno saporito. Anche senza la marinatura, la birra dà alla carne un aroma molto interessante ed evaporando la parte alcolica in cottura può essere mangiato proprio da tutti, anche dai più piccoli.

In genere l’arrosto al forno, che sia di maiale o manzo, viene quasi sempre accompagnato da un contorno di patate, se vuoi seguire questa linea di pensiero ti consiglio di provare le mie patate ripiene, sono una vera bomba di sapore. In alternativa, puoi accompagnare l’arrosto di maiale a secondo della stagione con degli asparagi arrostiti, con le carote caramellate al forno, oppure con una fresca insalata di arance, finocchi e noci.

Ma ora basta chiacchiere, allaccia il grembiule, partiamo! 😉


Secondo facile, maiale alla birra

Arrosto di maiale alla birra, ingredienti e procedimento

Arrosto di maiale alla birra al forno
Stampa Salva
5 da 1 voto

Arrosto di maiale alla birra, secondo svelto e saporito

L’arrosto di maiale alla birra è un secondo piatto di carne, succoso e saporito, perfetto da portare in tavola in un giorno di festa, il suo gusto e la sua semplicità conquisterà anche i palati più esigenti.
Portata Secondo piatto,
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora 30 minuti
Tempo totale 1 ora 45 minuti
Porzioni 6 persone
Costo basso

Utensili

  • Spago da cucina (non necessario se la lonza è già in retina)
  • Pirofila o teglia da forno capiente

Ingredienti

  • 1200 g di lonza di maiale (carrè privo di ossa)
  • q.b di sale
  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 2 cipolle bionde grandi
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 rametti di timo
  • 200 ml di birra bionda

Procedimento

  • Accendi il forno in modalità statica impostandolo su 160 °C.
  • Inizia salando la carne su tutti i lati, se non è già in retina, legala con lo spago da cucina. Versa in padella l'olio d’oliva, fallo scaldare e rosola uniformemente la lonza, in modo da sigillare per bene la carne.
  • Pulisci e taglia a spicchi grossi la cipolla, lava le erbe aromatiche.
  • Trasferisci l'arrosto nella pirofila, copri con la birra, aggiungi le cipolle e le erbe aromatiche. Inforna e cuocere per almeno un'ora e mezza, girando e irrorando di tanto in tanto la carne con la birra e i succhi di cottura.
  • Una volta pronto, sposta la carne, frulla e setaccia il fondo di cottura, rimuovi lo spago o la retina e taglia a fette.

Accorgimenti e note

Scegli prodotti primi freschi e di qualità, solo in questo modo otterrai un risultato gustoso e morbido.

Non marinare la carne nella birra, il sapore ne risente molto e risulta davvero poco gradevole. Rosola bene l’arrosto in padella, in questo modo eviterai che la carne una volta cotta risulti secca e stopposa.

Se il fondo di cottura risultasse troppo liquido, spostalo in una padella e fallo asciugare leggermente. Se vuoi renderlo più delicato e cremoso aggiungi una noce di burro.

L’arrosto di maiale alla birra può essere conservato i frigo per un paio di giorni, ma anche congelato.



Altre ricette che potrebbero piacerti


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu l’arrosto di maiale alla birra o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog, oppure taggami e usa l’hashtag #viaggiocucinando.

Buona continuazione di giornata e buona settimana. Alla prossima ricetta.

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: