Patate ripiene sfiziose
Ricette

Patate ripiene sfiziose, contorno easy

Oggi ti faccio vedere come preparo una ricetta sfiziosa e davvero veloce, delle patate ripiene con funghi e besciamella, un contorno facile da leccarsi i baffi. Devo ammettere che a me le patate piacciono davvero tanto, le mangio volentieri e da quando vivo ad Amburgo le uso molto spesso per sostituire (come effettivamente si dovrebbe fare) pane e pasta. Ma di tanto in tanto, soprattutto nei pranzi in famiglia all’italiana, le tratto ancora da contorno.

La ricetta si presta a tante variazioni, io ho optato per un ripieno vegetariano a base di funghi, ma puoi sostituirli con tante altre verdure, tipo gli asparagi, le zucchine e/o i peperoni. Per renderle ancora più saporite puoi anche aggiungere salsiccia, prosciutto cotto a dadini o speck. Una versione che a me piace molto, e che mangio come piatto unico, la preparo con salsiccia, verza e scamorza affumicata al posto della besciamella, una vera delizia, anche se dai sapori decisamente invernali.

Per questa preparazione ti consiglio di adoperare delle patate a pasta gialla, presentano una polpa più compatta e una volta cotte rimangano più saporite e sode.

Ora però basta chiacchiere, ti lascio alla semplicissima ricetta, fuoco ai fornelli! 😉


Contorno di patate ripiene

Patate ripiene, ingredienti e preparazione

Ingredienti per 2 persone


Preparazione delle patate ripiene

  1. Lava accuratamente le patate e lessale intere per una ventina di minuti. Se lo desideri, puoi togliere la buccia, ma in tal caso riduci di qualche minuto i tempi di cottura.
  2. Taglia a fette i funghi, porta sul fuoco una padella, aggiungi un paio ci cucchiai d’olio e l’aglio e fai andare per un paio di minuti. Successivamente aggiungi i funghi, il prezzemolo e aggiusta di sale. Fai cuocere per qualche minuto.
  3. Nel frattempo prepara la besciamella.
  4. Scola le patate, tagliale a metà nel senso della lunghezza e con un cucchiaio svuota leggermente ogni parte.
  5. Versa in una ciotola la polpa di patate scavata, schiacciala con una forchetta, aggiungi il parmigiano, i funghi e qualche cucchiaiata di besciamella.
  6. Riempi i gusci di patate con il composto preparato.
  7. Ungi una teglia da forno, adagia le patate ripiene, aggiungi un cucchiaio di besciamella su ognuna, una spolverata di parmigiano e cuoci in forno ventilato a 180 °C per una mezz’ora o comunque fino a quando la superficie non ti sembra dorata e croccante.

Patate ripiene con funghi e besciamella
Ricetta facile patate ripiene sfiziose

Altre ricette che potrebbero piacerti


Ti consiglio di preparare le patate e cuocerle in forno poco prima di mangiarle, sono buone calde, in ogni modo ti sconsiglio di conservarle per più di un giorno. Volendo, però puoi preparare il ripieno il giorno prima e conservarlo in frigo.

Ora ti lascio, come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno aggiungo ricette e idee fai da te che scovo sul web. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu queste patate ripiene o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle sulle mie pagine social.

Buona continuazione di giornata, a presto.

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: