Spiedini di farifrittata agli asparagi
In Cucina

Spiedini di farifrittata agli asparagi

Buongiorno e buon giovedì! Oggi, come ogni ultimo giovedì del mese, ritorna su Instagram lo #sformatodelgiovedì e per l’occasione ho preparato un secondo piatto sfizioso e, ovviamente, cotto al forno: degli spiedini di farifrittata agli asparagi.

La farifrittata è una “frittata” a base di farina di ceci, quindi, priva di uova e di ogni altro ingrediente di derivazione animale, per cui totalmente vegana. Insomma, un secondo o un finger food perfetto per chi segue un regime alimentare restrittivo o per chi presenta intolleranze alimentari.

Io la preparo spesso e ogni volta che la propongo sotto forma di spiedini va a ruba. Provare per credere! 😉


Spiedini di farifrittata agli asparagi, finger food o secondo piatto


Spiedini di farifrittata agli asparagi, ingredienti e procedimento

Ingredienti

Per la farifrittata

  • 200 g di farina di ceci
  • 400 g di acqua
  • 250 g di asparagi freschi
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • prezzemolo
  • sale e olio Evo

Per la decorazione

  • stuzzicadenti
  • nastro carta colorato

Teglia rettangolare 30×20


Procedimento

  1. Versa la farina di ceci in una ciotola capiente, aggiungi pian piano l’acqua e mescola delicatamente in modo da non formare grumi.
  2. Ottenuta una pastella liscia ed omogenea, aggiungi il sale, la curcuma, 2 cucchiai di olio e il prezzemolo.
  3. Copri la ciotola e lascia riposare il composto per 2-8 ore in frigo. Più il riposo è lungo e più la preparazione risulta digeribile.
  4. Pulisci e cuoci al vapore gli asparagi per qualche minuto.
  5. Quando freddi, tagliali a pezzetti tenendo da parte le punte per la decorazione degli spiedini.
  6. Trascorso il tempo di riposo, unisci gli asparagi alla pastella e mescola delicatamente.
  7. Ricopri la teglia con carta forno o ungila, versa il composto preparato e aiutandoti con una spatola distribuiscilo in modo uniforme.
  8. Cuoci per circa 15 minuti a 200°C con forno statico.
  9. Fai raffreddare, taglia la farifrittata a quadrotti e forma gli spiedini sovrapponendo tre pezzi di farifrittata e una punta di asparago.


Spiedini di farifrittata agli asparagi, ricetta semplice e veloce


Come realizzare le bandierine per gli spiedini di farifrittata agli asparagi

Realizzare le bandierine fai da te, per decorare gli spiedini o altri finger food, non è per nulla complicato.

Ti basterà tagliare un pezzo di nastro carta colorato, incollarlo su una delle punte dello stuzzicadenti in modo che combaciano i due lembi di nastro e tagliare gli avanzi. Termina le bandierine facendo, su alcune di esse, un taglio a coda di rondine.

Se non hai ha disposizione il nastro carta colorato, puoi sostituirlo con della normale carta da regalo. Ti basterà tagliare una striscia di carta e poi utilizzare della colla stick per incollare i due lembi sullo stuzzicadenti e tra di loro.


Altre ricette che potrebbero piacerti


Spiedini di farifrittata agli asparagi, ricetta vegana


Ora sono curiosa di sapere che ne pensi dei miei spiedini di farifrittata agli asparagi. Ti piace l’idea? Io la trovo perfetta per il periodo primaverile, in cui iniziano le prime scampagnate e le prime cene tra amici della bella stagione!

Se prendi spunto da questa ricetta e prepari anche tu i miei spiedini di farifrittata agli asparagi inviami le foto, sarò felice di condividerle sulle pagine social del blog, Facebook e Instagram, se lo vorrai. Se ti fa piacere condividi la ricetta su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere!

Non mi resta che augurarti una serena continuazione di giornata, alla prossima settimana!

Firma Raggio di Sole in Valigia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: