ricetta dei biscotti uova fritte senza uova
Ricette

Uova fritte, biscotti simpatici per la Pasqua

L’orario mi sembra proprio quello giusto e quindi anche oggi ti tento con dei biscotti, delle finte uova fritte pensate per la Pasqua, ma che trovo un’idea molto carina anche per dei brunch in compagnia o per arricchire un buffet di dolci.

Se mi segui da un po’ saprai certamente che io odio le uova. Da bambina non mangiavo nulla che le contenesse, già solo l’odore mi faceva star male! Ora le tollero un po’ in più, ma devono essere sempre ben nascoste e in quantità ridotta. Capisci bene che la Pasqua per me è un gran bel casino, le uova sono ovunque, molto spesso sono intere, mezze crude e ben in vista. 😰 Da qui l’idea dei biscotti uova fritte senza uova per chi, come me, non ama le uova o non le può mangiare.

Ma ora basta chiacchiere, ti lascio alla semplicissima ricetta: fuoco ai fornelli! 


Biscotti finte uova fritte

Biscotti uova fritte, ingredienti e procedimento

Ingredienti

Per la pasta frolla senza uova

  • 300 g di farina 00
  • 120 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro freddo di frigo
  • 2 cucchiai d’acqua fredda
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (prova la mia ricetta e preparalo in casa facilmente)

Per la decorazione dei biscotti

  • 8-10 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai d’acqua fredda
  • Colore alimentare giallo

Preprazione dei biscotti uova fritte

Prepara la pasta frolla senza uova e i biscotti

  1. Versa la farina in una ciotola, aggiungi il burro a tocchetti e con la punta delle dita lavora gli ingredienti fino a ottenere un composto sabbioso.
  2. Addiziona lo zucchero a velo, l’estratto di vaniglia e l’acqua.
  3. Impasta velocemente, fino a ottenere un panetto compatto e sodo, attenzione a non scaldare troppo l’impasto. Avvolgi il panetto nella pellicola e lascialo riposare in frigo per un’ora almeno prima di adoperarlo.
  4. Stendi la pasta con uno spessore di mezzo centimetro o poco meno e con un coltello affilato ricava delle forme irregolari che ricordano l’uovo fritto.
  5. Posiziona i biscotti su una teglia e metti in frigo per una decina di minuti, cosi che in cottura non perdono la forma.
  6. Cuoci in forno caldo in modalità statica a 180 °C per 10-12 minuti.
  7. Sposta su una gratella e fai raffreddare completamente.

Prepara la glassa e decora i biscotti

  1. In una ciotolina versa 6-8 cucchiai di zucchero a velo e 1 cucchiaio d’acqua e lavora per ottenere una glassa liscia e densa. Solo se necessario aggiungi altra acqua.
  2. Quando i biscotti sono freddi, glassali con la crema di zucchero aiutandoti con un cucchiaino per coprire bene tutto il biscotto e fai asciugare.
  3. Prepara la glassa gialla, fai una piccola sac à poche con la carta forno e finisci la decorazione dei biscotti disegnando il tuorlo. Posiziona la punta della sacca sul biscotto in modo verticale, la dove vuoi fare la decorazione, e premi leggermente, la glassa si allargherà da sola formando così un cerchio perfetto.
  4. Fai asciugare bene prima di riporli o servirli.

Biscotti facili senza uova per brunch o buffet

Altre ricette che potrebbero piacerti


Con queste dosi ho ottenuto circa 15 biscotti uova fritte, ma come puoi vedere dalle foto sono abbastanza grandi. Una volta ben asciutti puoi conservarli in una scatola di latta per diversi giorni, anche se sono certa che finiranno velocemente, proprio come è successo qui a casa.

Dare la forma ai biscotti non è affatto difficile, volendo però puoi prepararti delle forme da seguire o cercare dei taglia biscotti, sono certa che nel web ne esisteranno di diverse dimensioni. Io ho voluto adoperare una pasta frolla senza uova, ma sicuramente potrai ottenere buoni risultati anche con la frolla classica e con la frolla senza burro.

La decorazione è davvero semplicissima, la sola accortezza è quella di coprire la glassa di zucchero con un pannetto umido perché tende ad asciugare velocemente, volendo puoi sostituirla con la ghiaccia reale. Il trucchetto della sac à poche con la carta forno ti aiuterà a fare un cerchio perfetto senza fare pasticci, a me salva sempre quando devo fare piccole decorazione o, ad esempio, le scritte con il cioccolato fuso.

Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu i miei biscotti uova fritte per la Pasqua o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog.

Buona continuazione di giornata e di settimana.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: