Besciametta fatta in casa, ricetta senza burro
In Cucina

Besciamella in casa perfetta: ricetta originale, varianti e conservazione

La besciamella (una delle 5 salse madre) è una salsa bianca salata, a base di latte e legata con un composto di burro e farina, nella sua ricetta originale, sempre aromatizzata con noce moscata. Le sue origini sono francesi, ma viene ampiamente impiegata anche in molti piatti tipici della gastronomia italiana.

Oggi, ho deciso di parlarti di questa salsa, tanto semplice quanto buona, poiché ho capito che spesso viene considerata una preparazione difficile da eseguire a casa e quindi si sceglie di comprarla già pronta. Fare la besciamella in casa ha tanti vantaggi. Innanzitutto si risparmia moltissimo, si riducono gli sprechi poichè si può preparare il quantitativo necessario e, infine, si può personalizzare la ricetta originale secondo le proprie esigenze e i propri gusti.

La ricetta della besciamella base è davvero molto semplice da ricordare, infatti prevede una proporzione degli ingredienti principali (latte, burro e farina) di 100:10:10. Proporzione leggermente diversa se al posto del burro viene usato l’olio, ma di questo te ne parlerò in seguito. 😉


Besciamella fatta in casa, ricetta originale

Ingredienti

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • 500 g di latte vaccino intero a temperatura ambiente o tiepido
  • sale
  • noce moscata


Procedimento

  1. Inizia sciogliendo il burro, a fiamma moderata, in un tegame abbastanza capiente e dal fondo spesso.
  2. Aggiungi la farina e mescola fino ad ottenere una crema densa e dal color ambrato, detta roux, ci vorranno pochi minuti. Per una besciamella delicata fai cuocere poco il roux, per una salsa dal gusto più intenso fai tostare più a lungo il roux.
  3. Aggiungi il latte a filo e con l’aiuto di una frusta, ti consiglio una frusta piatta a spirale, uniscilo pian piano al composto, in modo che non si formino grumi.
  4. Termina di versare tutto il latte, continuando a girare, abbassa la fiamma, aggiusta di sale, aggiungi la noce moscata e continuate a cuocere per 5-6 minuti fino a che la besciamella non si sarà addensata.


besciamella: ricetta facile e varianti senza burro, senza latte e senza glutine
Besciamella fatta in casa, ricetta originale


La besciamella e le sue infinite varianti

E’ chiaro che, così come tutte le altre preparazioni base, anche quella della besciamella ha subito nel tempo infinite variazioni. In questo caso, non si potrebbe più usare il suo nome originale, poiché cambiando gli ingredienti viene fuori una salsa differente. Ma sii buona/o e permettimi di compiere questo “piccolo” errore! 😉

Besciamella senza lattosio

Una delle modifiche più semplici e più usuali che viene fatta alla besciamella è quella di renderla priva di lattosio. In questo caso basta sostituire il burro con del burro delattosato e il latte con una bevanda vegetale, lasciando inalterate le quantità della ricetta originale e il procedimento. La bevanda vegetale che preferisco in questo caso è il “latte” di soia, in alternativa va abbastanza bene anche il “latte” vegetale di riso.

Besciamella senza glutine

Preparare in casa la besciamella senza glutine è facile, al posto della farina puoi usare un amido come la maizena (amido di mais) o la fecola, che hanno un forte potere addensante. In alternativa, puoi adoperare la farina di riso. Il risultato finale sarà una crema densa e profumata, molto simile a quella originale.

Besciamella all’olio d’oliva

Per preparare una buona besciamella all’olio dovrai variare leggermente la proporzione dei tre ingredienti principali, che in questo caso saranno farina, olio, latte. Quindi per 500 g di latte (vaccino o vegetale) dovrai adoperare 40 g di olio d’oliva (ma anche di semi se vuoi) e 50 g di farina (o amido o fecola). Il procedimento rimane invariato.

Besciamella colorata

Per ottenere una salsa colorata basta sostituire una porzione di latte con lo stesso peso di salsa di pomodoro, purea di zucca, passato di spinaci, purea di barbabietola.


Accorgimenti, errori e conservazione

  • Per evitare i grumi è necessario, nelle fasi iniziali, mescolare con rapidità e con un movimento che non deve interrompersi. Successivamente, durante la cottura vera e propria, basta semplicemente girare (non servono tecniche particolari), raschiando bene il fondo, la besciamella tende facilmente ad attaccarsi.
  • La fiamma deve essere regolata con cura. Moderata al momento del roux, e poi abbassata al minimo dopo aver aggiunto il latte. La salsa va cotta a fuoco bassissimo fino a quando inizia a bollire dolcemente e si addensa.
  • Evita di scaldare troppo il latte, se troppo caldo cuoce all’istante il mix di burro e farina e si formano sicuramente i grumi. Proprio per questo motivo adopero quasi sempre del latte a temperatura ambiente.
  • Dopo aver preparato la besciamella, quando ancora molto calda, trasferiscila in una ciotola e coprila con un pezzo di pellicola o carta da forno a contatto. In caso contrario, si formerà in superficie la cosiddetta pellicina. La quale darà origine a tanti piccoli e odiosi grumetti di besciamella rappresa, se mischiata al resto della salsa.
  • La besciamella si conserva in frigo ben coperta per un paio di giorni, in alternativa puoi congelarla. Quando ti servirà, dovrai farla semplicemente scongelare in frigorifero (il tempo richiesto dipende dal quantitativo) e poi scaldarla a bagnomaria per qualche minuto, ritornerà buona e cremosa come appena preparata.


ricetta della besciamella fatta in casa all'olio d'oliva
Besciamella fatta in casa, la mia ricetta leggera all’olio d’oliva


Ora non hai più scuse, non ti resta che metterti ai fornelli. Ti assicuro che la besciamella fatta in casa è molto più buona di quella già pronta ed è semplicissima da preparare. Vuoi metterla alla prova? Benissimo, prova la mia pasta al forno vegetariana!

Come sempre, ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. E ti ricordo di seguire le mie bacheche su Pinterest se sei in cerca di ispirazione: ogni giorno aggiungo ricette e diy che scovo sul web.

Sereno fine settimana, a presto.

Firma Raggio di Sole in Valigia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: