ricetta della torta di mele senza burro
In Cucina

Torta di mele alta e profumata

Inutile girarci intorno, penso sia piuttosto chiaro che io quest’anno non ero pronta all’autunno! E, nonostante qui ad Amburgo si è fatto sentire moltoo presto (dall’ultima settimana d’agosto e… non sto esagerando!), io ho continuato, finché ho potuto, a “gustarmi” ancora un po’ d’estate.

Ma ora ci siamo, ho deciso di arrendermi e di dare il benvenuto alla stagione dalle mille sfumature del rosso. E quale modo migliore se non preparando una profumatissima torta di mele?!

La mia è una torta piena zeppa di frutta, profumata alla cannella, senza burro e senza latte. La coccola perfetta, da gustare rannicchiata sotto al plaid sul divano, accompagnandola ad una buona tisana calda o, perché no, ad una tazzona di cioccolata fumante.

Ora basta chiacchiere, ti lascio alla ricetta: fuoco ai fornelli! 😉


ricetta perfetta all'olio della torta di mele


Torta di mele, ingredienti e procedimento per una teglia da 20 cm

Ingredienti

  • 200 g di farina (ho utilizzato 140 g di farina di grano tenero integrale e 60 g farina di grano tenero 00)
  • 60 g di olio (olio EVO delicato o olio di semi spremuto a freddo)
  • 100 g di succo di mela a temperatura ambiente
  • 500 g di mele dolci mature
  • 2 uova medie a temperatura ambiente
  • 60 g di zucchero mascobado (puoi aumentare la dose a 80 g se utilizzi latte vaccino o altra bevanda vegetale senza zucchero)
  • 2 cucchiaini di polvere di cannella
  • mezzo cucchiaino di zenzero
  • un limone non trattato
  • 10 g di lievito di lievito per dolci


Procedimento

  1. Inizia infarinando uno stampo del diametro di 20 cm. Per usare una teglia con forme o dimensioni diverse in questo post ti spiego come fare. Accendi il forno in modalità statica ad una temperatura di 180°C.
  2. Lava e sbuccia le mele. Dopodiché tagliane 100 g a fette, ti serviranno per la decorazione, mentre le restanti tagliale a cubetti. Versale in una ciotola e aggiungi il succo di mezzo limone premuto e un cucchiaio di zucchero. Gira delicatamente, copri e tieni da parte.
  3. Rompi le uova in una ciotola, aggiungi lo zucchero restante e, con l’aiuto delle fruste elettriche, lavora gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e chiaro. Se le uova sono a temperatura ambiente ci vorranno pochi minuti.
  4. Successivamente, aggiungi le farine e il lievito, precedentemente mischiati e setacciati, al composto.
  5. A filo aggiungi anche il succo di mela e amalgama il tutto lentamente.
  6. Aggiungi l’olio e amalgama ancora.
  7. Termina la preparazione aggiungendo le mele tagliate a pezzi e le spezie.
  8. Versa la torta nella teglia, decora con le fette di mela che hai precedentemente tagliato e inforna per circa 40/50 minuti. Verifica sempre la cottura con un stecchino prima di spegnere il forno.
  9. Infine, quando la torta sarà fredda, disponila sul piatto da portata e cospargila con lo zucchero a velo.


torta di mele e cannella, senza burro, alta e profumata
ricetta semplice per una torta di mele alta


Accorgimenti e note per una torta di mele perfetta

La torta di mele è un classico della stagione autunnale, è semplicissima da preparare e richiede pochissimi ingredienti. Ma, sopratutto se sei alle prime armi in cucina, potresti avere difficoltà nel preparare un dolce così ricco di frutta, per cui ho pensato di lasciarti qualche dritta.

Quali mele scegliere? Chiaramente puoi usare la frutta che hai in casa, ma per una torta perfetta ti consiglio di fare un mix di varietà. Per il dolce in foto ho usato: la Pink Lady (profumata e dolce), la Golden Delicious (classica, dal gusto rotondo e dolce), una mela verde (croccante e più aspra).

Perché il succo di mela? Avendo usato poche uova, avevo necessità di aggiungere del liquido, e volendo evitare il latte, ho scelto di usare del succo (intendo estratto di mela senza zuccheri aggiunti) di mela. Questo ingrediente regala al dolce ancora più profumo e sapore. Chiaramente puoi sostituirlo con del latte vegetale o vaccino.

Quali farine scegliere e come sostituirle? La farina integrale dona alla ricetta un sapore rustico e avvolgente. Qualora tu voglia sostituirla con una farina 00 ricorda che la quantità di liquido richiesta diminuisce. Sostituisci completamente le farine di grano tenero con delle farine di farro per un sapore piacevole e ancora più autunnale.

Perché lo zucchero mascobado? Uso questa tipologia di zucchero, ricco di melassa, quando preparo dei dolci dal sapore (e dall’aspetto) più rustico, dona un colore più intenso e un gusto più avvolgente. Inoltre, credo si sposi bene con le mele e la cannella presenti in questa torta. Puoi sostituirlo con la stessa quantità di zucchero bianco.

Come ottenere una torta di mele alta? In genere, per ottenere dei dolci alti bisogna adoperare delle teglie dal diametro più piccolo, ma con i bordi belli alti. Per questa ricetta ti consiglio una teglia da 20 cm di diametro. Se vuoi una torta bella alta, ma adoperare una teglia più grande ti consiglio, come ti spiego nella ricetta, di modificare gli ingredienti.

Come procedere con la cottura? La cottura è il tasto dolente quando si preparano dei dolci molto umidi, ma non solo. Una cottura sbagliata ti può portare ad un dolce che si affloscia al centro (cottura troppo breve) oppure ad una torta troppo secca. Il mio consiglio è di fare sempre la prova stecchino e di studiare bene il tuo forno: ogni forno è a se (inutile prenderci in giro!) e quindi temperature e tempi di cottura potrebbero variare.


Altre ricette autunnali dal blog


ricetta semplice e senza burro della torta di mele
Torta di mele alta e profumata


A questo punto sono curiosa di sapere che ne pensi di questa mia torta di mele? Ma soprattutto dimmi: che profumo ha per te l’autunno?

Ora ti lascio, come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca di ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno aggiungo ricette e idee fai da te che scovo sul web.

Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò di ispirazione e prepari anche tu la mia torta alle mele o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle sulle mie pagine social.

Ti auguro una serena settimana. A presto.

Firma Raggio di Sole in Valigia

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: