Sfogliatine salate con zucchine e gamberi profumate allo zenzero
Ricette

Sfogliatine salate con zucchine e gamberi profumate allo zenzero

Buongiorno e buon venerdì! Allora, come è andata questa prima settimana di rientro? Qui a casa abbiamo reagito abbastanza bene, l’unica cosa davvero pesante è stato il ritorno in palestra: ho dolori in ogni dove da una settimana. Pensando al week end, ti lascio la ricetta per dei bocconcini di pasta sfoglia molto saporiti, perfetti per l’aperitivo: sfogliatine salate con zucchine e gamberi profumate allo zenzero.

Lo zenzero, amato da alcuni e tanto odiato da altri, dona freschezza e un leggero pizzicore, a mio avviso necessari per contenere la parte grassa della pasta sfoglia. Chiaramente, se non lo gradisci, puoi ometterlo.

Volendo preparare dei rustici da aperitivo vegani, essendo la pasta sfoglia generalmente preparata con soli burri vegetali, puoi omettere semplicemente i gamberi oppure adoperare questi vegan shrimps che ti assicuro, sono ottimi.

Ma ora basta chiacchiere, allaccia il grembiule, partiamo! 😉


Ricetta: sfogliatine di pasta sfoglia con zucchine e gamberi

Sfogliatine salate zucchine e gamberi, ingredienti e procedimento

Sfogliatine salate con zucchine e gamberi profumate allo zenzero

Bocconcini salati in pasta sfoglia con zucchine e gamberi, rinfrescati dallo zenzero, perfetti per aperitivi e buffet. Ottimi anche in versione vegana.
Portata Aperitivo
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 8 pezzi
Costo basso

Ingredienti

Per le sfogliatine salate

  • 4 cucchiai di olio EVO
  • 1 spicchio d'aglio
  • 5 cm di zenzero fresco
  • 2 zucchine piccole
  • 150 g di gamberi già puliti
  • q.b. di sale fino
  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta (la mia 48×24 cm)

Per la decorazione

  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di semi di papavero

Procedimento

Prepara la farcia delle sfogliatine

  • Versa l'olio in una padella capiente, aggiungi l'aglio in camicia e lo zenzero grattugiato, fai andare qualche minuto.
  • Nel frattempo monda e taglia a dadini le zucchine, sciacqua i gamberi e tagliali grossolanamente.
  • Aggiungi le zucchine in padella con un paio di cucchiai di acqua, copri e fai andare una decina di minuti. Devono risultare morbide ma ancora integre. Aggiungi i gamberi, aggiusta di sale, fai asciugare il liquido in eccesso, togli dal fuoco e lascia intiepidire.

Forma le sfogliatine

  • Srotola la sfoglia e forma dei quadrati 12×12. Con un coltello affilato fai dei taglietti su una parte del quadrato, mentre sull'altra, quella integra, adagia un cucchiaio di farcia.
  • Richiudi le sfogliatine a formare una rettangolo e con i rebbi di una forchetta schiaccia le estremità.

Decora e cuoci i rustici

  • Accendi il forno in modalità ventilata e impostalo su 200 °C.
  • Spennella i fagotti di sfoglia con dell'acqua fredda e cospargi con i semi. Adagiali su una placca da forno, ricoperta di carta forno, distanziandoli di qualche centimetro.
  • Inforna e cuoci per circa 15 minuti o fino a completa doratura.

Accorgimenti e note

Come ti dicevo in anteprima, se non ami lo zenzero, puoi ometterlo semplicemente. Puoi sostituire i gamberi con del salmone fresco o affumicato, ma in questo ultimo caso attenta/o a non aggiungere troppo sale nella farcia.

Per rendere vegan queste deliziose sfogliatine da aperitivo, ometti semplicemente i gamberi o usa i gamberi vegan.

Ti consiglio di mangiare le sfogliatine salate alle zucchine e gamberi tiepide, pochi minuti dopo averle tirate fuori dal forno. In caso, tieni presente che comunque la pasta sfoglia tende a perdere croccantezza, puoi conservarle, in un contenitore ermetico, fino a due giorni in frigo. Puoi congelare i rustici da crudi, una volta farciti e chiusi. Quando ne avrai necessità, toglili dal freezer, sistemali sulla placca da forno e cuoci, come da ricetta, in forno preriscaldato.



Altre ricette perfette per il tuo aperitivo


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu le sfogliatine salate alle zucchine e gamberi o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog, oppure taggami e usa l’hashtag #viaggiocucinando.

Buona continuazione di giornata e buon fine settimana. Alla prossima ricetta.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating