Ciambella pan di fragole e coulis di fragole alla vaniglia
Ricette

Ciambella pan di fragole, buona e semplice

Finalmente è arrivata la stagione delle fragole! Per darle il benvenuto ho preparato un dolcetto buono, profumatissimo e molto colorato: una ciambella pan di fragole che ho accompagnato con una deliziosa coulis di fragole aromatizzata alla vaniglia.

Qui ad Amburgo trovare delle buone fragole, sopratutto nei mesi di giugno e luglio, non è affatto complicato. Se ne trovano di buone (e a km zero) sia ai mercatini rionali, che direttamente nelle fattorie nei dintorni della città. Anzi, molte di esse offrono la possibilità di poterle cogliere direttamente dai campi. Un’esperienza davvero simpatica, ma limitata quest’anno a causa del Covid-19.

Come ti scrivevo su, la ciambella pan di fragole oltre ad essere molto buona e semplicissima da preparare, è anche senza burro e senza latte. Se non vuoi preparare la salsa di accompagnamento, puoi semplicemente decorare la ciambella con lo zucchero a velo e magari accompagnarla con di gelato alla vaniglia. Provala,ti stupirà!

Ma ora basta chiacchiere, ti lascio alla ricetta: fuoco ai fornelli! 😉


Ciambella pan di fragole con coulis alle fragole

Ciambella pan di fragole, ingredienti e procedimento

Ingredienti

Per la ciambella

  • 300 g di farina tipo 00
  • 3 uova piccole a temperatura ambiente
  • 100/120 g di zucchero semolato (dipende dalla dolcezze delle fragole e dal loro grado di maturazione)
  • 170 g di fragole frullate
  • 70 g di olio di semi spremuto a freddo
  • estratto di vaniglia
  • 16 g di lievito per dolci

Per il coulis di fragole

  • 125 g di fragole frullate 
  • 30 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 cucchiaino di amido di mais (opzionale, spiego meglio a fine ricetta)

Per la decorazione

8/10 fragole fresche

Strumenti

  • Fruste elettriche
  • Stampo a ciambella da 24 cm
  • Staccante per teglie spray

Procedimento

Prepara la ciambella pan di fragole

  1. Distribuisci sullo stampo a ciambella lo staccante per teglie, oppure infarinalo, e accendi il forno in modalità statica impostandolo su 180°C.
  2. Rompi le uova in una ciotola capiente, aggiungi lo zucchero e monta con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.
  3. Aggiungi l’olio, le fragole frullate, un cucchiaio di estratto di vaniglia e lavora ancora un paio di minuti.
  4. Infine, addiziona pian piano, la farina e il lievito, precedentemente mischiati e setacciati, al composto e amalgama il tutto lentamente.
  5. Versa il composto nello stampo e inforna per circa 35/40 minuti. Verifica sempre la cottura con un stecchino prima di spegnere il forno.
  6. Quando la ciambella sarà tiepida, toglila dallo stampo, adagiala su una gratella per dolci e prepara la decorazione.

Prepara il coulis di fragole alla vaniglia

  1. Lava accuratamente le fragole, elimina il picciolo, frullale e versale in un pentolino (puoi filtrarle se non desideri i semini scuri nella glassa).
  2. Aggiungi lo zucchero, i semi di una bacca di vaniglia e l’amido (se desideri una salsa più compatta, tipo glassa), mischia bene e porta sul fuoco.
  3. Porta a bollore e fai andare per qualche minuto.
  4. Quando la glassa si sarà leggermente addensata spegni e con un cucchiaio versa sulla torta.
  5. Fai raffreddare bene, sposta la ciambella sul piatto da portata e decorala con le fragole fresche. 

Fetta di ciambella pan di fragole

La coulis di fragole

Coulis è un termine francese che indica una salsa utilizzata per guarnire o accompagnare diverse pietanze o dessert. Può essere a base di verdura oppure di frutta, semplice e veloce da preparare, ma davvero buona e versatile.

La coulis, da ricetta originale, si può ottenere in due modi: a crudo, frullando gli ingredienti e filtrando il composto ottenuto, oppure mediante una breve cottura della frutta o della verdura.

Per una salsa dolce, alla frutta si aggiunge lo zucchero semolato e qualche goccio di limone. Il risultato che si ottenine è una salsa piuttosto liquida (non acquosa), amabile e non troppo stucchevole.

Come puoi ben vedere dalla ricetta, la salsa che ti propongo io è una via di mezzo tra la coulis francese e una glassa alla frutta, ho aggiunto l’amido così da addensarla leggermente. Questo perché io ho voluto usare la salsa alle fragole per decorare la torta e mi serviva qualcosa di più stabile. Se vuoi una coulis da servire vicino alle fette di ciambella, prepara la salsa da ricetta originale, omettendo l’amido.


Altre ricette che potrebbero piacerti


Come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca di ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno aggiungo ricette e idee fai da te che scovo sul web.

Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere. <3 Infine, se ti sarò di ispirazione e preparerai anche tu questa profuma ciambella o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle sulle mie pagine social.


Ricetta semplice e veloce: ciambella pan di fragole

Buona continuazione di giornata e di settimana, a presto.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: