orecchini estivi fiori in rame fai da te
Fai da Te

Orecchini estivi: fiori in rame

Buongiorno amici! Tutto bene dalle vostre parti? Io lo scorso weekend ho volato verso la “bollente” Italia. E si bollentissima: all’uscita dell’aereo sono stata accolta dal doppio dei gradi che ho lasciato in Germania!

Quindi oggi post veloce, per un saluto e per farvi vedere il mio ultimo lavoro fatto a mano, degli orecchini estivi di semplice fattura ma molto carini: orecchini fiori in rame realizzati con la tecnica wire.

orecchini estivi fiori in rame con tecnica wire

Il fiore e la monachella li ho realizzati a mano partendo da un filo di rame per gioielli. Le perle tonde, dalle sfumature del viola, sono in plastica. Nel complesso, anche se abbastanza grandi, questi orecchini sono molto leggeri e adatti ad essere sfoggiati anche in questo periodo, quando si tende a portare un po’ in più i capelli raccolti.

Orecchini fiori in rame, materiali e procedimento

Materiale

  • Filo in rame per gioielli da 0,8 mm
  • Filo in rame per gioielli da 0,6 mm
  • 2 monachelle in rame
  • 2 perle da 10 mm

Utensili

  • Pinza punta conica
  • Pinza tronchesina
  • lima e una matita

Procedimento

  1. Inizia tagliando per un orecchino un pezzo di fil di rame da 0,8 mm di circa 30 cm.
  2. Lima le due estremità del filo per evitare che esso possa provocare delle ferite in fase di lavoro, ma anche a lavoro terminato quando andrai ad indossare gli orecchini.
  3. Con l’aiuto della pinza conica forma un piccolo occhiello ad una estremità del filo.
  4. Piega il filo di qualche centimetro, poi aiutandoti con la matita e le pinze forma il primo petalo e piega ancora il filo. Allo stesso modo forma tutti gli altri petali, io ne ho realizzati 6. Per ottenere petali di uguale dimensione basta piegare il filo della stessa grandezza.
  5. Termina il fiore facendo ancora un occhiello.
  6. Ora passa a preparare le perle. Taglia un pezzo di fil di rame da 0,6 mm di circa 50 cm.
  7. Infila una perla sul fil di rame tagliato fino a metà, fai un occhiello su entrambi i lati e avvolgi il filo restante da un lato e dall’altro sulla perla in modo da formare due spirali che la inglobano parzialmente.
  8. Ora monta gli orecchini. Prendi un fiore, una delle perle lavorate precedentemente, una monachella e con l’aiuto della pinza conica unisci tutti gli elementi.
  9. Procedi allo stesso modo per l’altro orecchino.

orecchini estivi fiori in rame

Altre idee handmade

Che ne pensi di questo mio lavoro? Aspetto di saperlo nei commenti, sono curiosa!

Se provi anche tu a realizzare questi orecchini non dimenticarti di inviarmi una foto, sarò felice di riceverle e condividerle sui social del blog, Facebook e Instagram, se lo vorrai. Infine, se lo desideri, non esitare a condividere l’articolo sui tuoi social preferiti.

Ti auguro una buona giornata, alla prossima!

Firma Raggio di Sole in Valigia

20 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: