Pesto di menta, ricetta estiva facile
Ricette

Pesto di menta e tagliatelle di zucchine crude, ricetta easy

Anche quest’anno con il Genny abbiamo fatto l’orto in balcone e, ancora una volta, le sole a darci grandi soddisfazioni sono state le erbe aromatiche. Prima di partire per le vacanze, con il timore di trovare tutto morto al rientro, abbiamo fatto un bel raccolto: tra pesto di menta, pesto di basilico, sale aromatizzato, oli profumati e spezie essiccate, abbiamo sicuramente fatto scorta di aromi per l’inverno. 😅

Il pesto di menta è una salsa molto particolare, dal gusto fresco e avvolgente, ma comunque dal sapore abbastanza delicato. Buonissimo per preparare un piatto di pasta veloce, ma anche per donare una marcia in più a un’insalata fredda di riso o cereali. Ottimo per accompagnare carne, pesce e verdure alla griglia. Io lo adoro e lo adopero anche per preparare uno dei miei contorni estivi preferito: le tagliatelle di zucchine crude.

Ma ora basta chiacchiere, ti lascio alla semplicissima ricetta: fuoco ai fornelli! 😉


Ricetta estiva, pesto di menta

Pesto di menta, ingredienti e preparazione

Pesto di menta, ricetta estiva facile
Stampa Salva
5 da 1 voto

Pesto di menta e mandorle fatto in casa

Ricetta semplice per preparare un fresco e profumato pesto di menta. Ottimo sulla pasta e per accompagnare carne, pesce e verdure grigliate.
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 2 porzioni
Costo Basso

Utensili

  • Mixer da cucina o mortaio

Ingredienti

  • 15 g di foglie di menta
  • 25 g di mandorle (puoi anche sostituirle con i pinoli o con i pistacchi)
  • 5 cucchiai d'olio EVO
  • q.b. di sale

Istruzioni

  • Lava accuratamente le foglie di menta, adagiale su un canovaccio asciutto e pulito e asciugale delicatamente.
  • Nel frattempo, versa le mandorle in una padella antiaderente e falle tostare per un paio di minuti a fiamma media.
  • Inserisci la menta e le mandorle in un mixer (o nel mortaio) e fallo andare per un paio di minuti.
  • Aggiungi l'olio, il sale e lavora ancora un paio di minuti o comunque fino a ottenere una crema liscia.
  • Il pesto di menta è pronto per essere adoperato o conservato.

Tagliatelle di zucchine crude con pesto di menta e pepe rosa

Vuoi provare il pesto di menta in un modo davvero particolare? Benissimo, allora prepara il mio contorno estivo preferito, le tagliatelle di zucchine crude.

Lava e monda, tagliando torsolo e parte finale, una zucchina non troppo grande. Con l’aiuto di uno spiralizzatore per verdure ricava degli spaghetti o tagliatelle dalla zucchina e versali in una ciotola capiente. Aggiungi qualche cucchiaio di pesto di menta, un pizzico di sale, la scorza grattugiata e il succo di un lime, un giro d’olio e del pepe rosa in grani. Mescola e fai insaporire per una decina di minuti. Infine, componi i piatti aggiungendo qualche lamella di mandorle e foglie di menta.

Se non hai lo spiralizzatore non preoccuparti, puoi adoperare una tecnica alternativa per ottenere gli spaghetti di zucchine. Con l’aiuto di un pelapatate taglia delle fette sottili di zucchine, poggiale una sull’altra e con un coltello affilato taglia nel senso della lunghezza, otterrai così degli spaghetti o delle tagliatelle a secondo dello spessore che sceglierai.


Pesto di menta e tagliatelle di zucchine crude

Altre ricette che potrebbero piacerti


Note per un pesto di menta perfetto

Per avere un pesto profumato e dal colore brillante ti consiglio di usare la menta fresca, meglio se appena raccolta.

Puoi preparare il pesto adoperando le mandorle, come ho fatto io, ma puoi anche sostituirle con i pinoli o con i pistacchi.

Se ti avanza del pesto di menta puoi conservarlo in frigo per qualche giorno, ma puoi anche congelarlo in piccoli barattolini o nelle vaschette per i cubetti di ghiaccio, se vuoi delle porzioni più piccoline.


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu il pesto di menta o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog.

Buona continuazione di giornata e buon fine settimana. Alla prossima ricetta.

4 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: