• Nutellotti, pasticcini semplici e golosi alla Nutella
    Ricette

    Nutellotti, biscotti thumbprint alla Nutella facili e golosissimi

    I Nutellotti sono dei pasticcini a base di Nutella e nocciole, realizzati con solo 3 ingredienti. Sono dei biscotti senza burro, senza lievito e se si utilizza al posto della Nutella una crema spalmabile priva di latticini, anche senza lattosio. Si preparano velocemente, sporcando sola una ciotola e sono perfetti per accompagnare una tazza di cioccolata calda, ma sono anche una golosa idea regalo. Buongiorno e buon lunedì, inizio la settimana con la rubrica dedicata al Natale e come detto la scorsa settimana nell’articolo dedicato allo Shortbread, la ricetta dei tradizionali biscotti al burro scozzesi, lo faccio sfornando biscotti. I biscotti thumprint sono dei deliziosi pasticcini semplicissimi da preparare. Il loro nome deriva…

  • Focaccia barese, la ricetta originale spiegata passo passo
    Ricette

    Focaccia barese soffice e saporita, la ricetta tradizionale facile

    La focaccia barese o pugliese è un prodotto da forno lievitato tipico della Puglia. Nasce quasi certamente ad Altamura, patria del pane di grano duro, forse dall’esigenza di sfruttare il forte calore iniziale del forno a legna ancora poco adatto per cuocere le pagnotte di pane. Trattandosi di un prodotto della tradizione gastronomica popolare, come è ovvio che sia la ricetta presenta numerose varianti. In ogni modo, nella sua versione più tradizionale, l’impasto base è un composto di semola rimacinata, patate lesse, sale, lievito e acqua. Mentre il condimento è di pomodorini freschi, olive baresane e olio EVO. Sapevi che la focaccia pugliese, con impasto soffice alle patate e cornicione croccante, è la protagonista indiscussa di un film del 2009? Sto…

  • Shortbread, ricetta tradizionale dei biscotti al burro scozzesi
    Ricette

    Shortbread, la ricetta dei tradizionali biscotti al burro scozzesi

    Buongiorno e buon lunedì! Inizio il mese di novembre con una ricetta che amo tanto, quella dello shortbread, un biscotto burroso e dal sapore molto particolare grazie alla nota salata, che sei stata/o nel Regno Unito conosci bene. Inoltre, con questo articolo inauguro un appuntamento che ti terrà compagnia per i prossimi due mesi: da oggi fino a fine anno ogni lunedì sforneremo teglie di biscotti e scopriremo nuove ricette che ci faranno viaggiare senza muoverci da casa. Lo shortbread è un biscotto tradizionale scozzese preparato con solo tre ingredienti: farina, burro salato e zucchero. Il suo nome si riferisce alla particolare friabilità di questo tipo di biscotti, infatti “short” è un termine in disuso…

  • Strudel di mele altoatesino, ricetta facile
    Ricette

    Strudel di mele delizioso, ricetta semplice con pasta frolla

    Sono in viaggio e ne approfitto per portare sul blog uno dei dolci più buoni del periodo autunnale, lo strudel di mele. Insieme alla torta di mele altoatesina e ai cinnamon rolls alle mele, è il dolce che ho preparato più spesso per le merende di ottobre. L’involucro croccante dello strudel di mele viene preparato in tanti modi e quasi tutti vengo definiti tradizionali. Io l’ho realizzato utilizzando una pasta frolla morbida. Il risultato è un dolce dal gusto delicato e profumato, che rapisce a ogni morso, semplice e anche abbastanza veloce da preparare. Di strudel di mele (altoatesini e non) ne ho mangiati tanti e devo dire che, anche…

  • Copenaghen dove dormire e come muoversi
    Viaggio,  Viaggio in Europa

    Fine settimana a Copenaghen, come organizzarsi e non spendere troppo

    Se mi segui su Instagram, saprai certamente che un paio di settimane fa con il Genny abbiamo trascorso un fine settimana lungo (4 giorni) a Copenaghen. Per noi era la prima volta in terra danese (assurdo, il confine dista davvero poco da Amburgo) e, nonostante avessi organizzato tutto in poco tempo e all’ultimo momento, ci siamo molto divertiti, mangiato tantissimo, camminato ancora di più e letteralmente innamorati di Copenaghen. In quei giorni vacanzieri ho condiviso un po’ delle cose fatte e mangiate nelle storie su Instagram (le ho messe in evidenza sul profilo, puoi vederle anche se non usi Instagram o non mi segui) e dato l’interesse suscitato, ho pensato…