Cucina Italiana

  • Ricetta del salame di cioccolato senza uova con le mandorle
    Ricette,  Cucina Italiana

    Salame di cioccolato, ricetta golosa e semplicissima senza uova

    Il salame di cioccolato è un dolce senza uova e senza cottura, facile e molto goloso a base di biscotti secchi, cioccolato e (volendo) frutta secca, la cui forma allungata ricorda quella del classico insaccato salato. È una preparazione tipica portoghese, salame de chocolate, e siciliana, ma ampiamente diffusa anche in altre parti d’Italia, in particolare in Emilia Romagna, in Veneto e in Piemonte. A questo simpatico dolcetto vengono affibbiati diversi nomi:  salame turco, salame vichingo, salame inglese, salame del re o salame del papa. Il nome salame vichingo risale agli anni settanta quando la ricetta venne pubblicata con questo titolo in un ricettario per bambini. Mentre l’appellativo turco non si riferisce all’origine del dolce, ma forse al colore che ricorda…

  • Conchiglioni bianchi ripieni con funghi e salsiccia, primo piatto saporito per il Natale
    Ricette,  Cucina Italiana

    Conchiglioni ripieni con funghi e salsiccia, primo piatto saporito

    I conchiglioni ripieni bianchi con funghi e salsiccia e i conchiglioni ripieni di carne filanti alla napoletana sono un primo piatto che preparo volentieri la domenica ottimi anche per i pranzi di Natale e/o Pasqua. Sostanzialmente per due motivi: sono molto saporiti e possono essere preparati in anticipo, nelle note ti spiego come procedo. Le sostituzioni possibili sono tante. Puoi rendere questo piatto vegetariano sostituendo il ripieno di salsiccia e funghi con il preparato per gli gnudi alla toscana. Ma puoi anche “alleggerirlo” adoperando il ripieno delle mie crespelle con zucchine. Al posto dei conchiglioni puoi adoperare i lumaconi, i paccheri o i cannelloni. Oltre a badare alla qualità degli…

  • Mustaccioli morbidi campani fatti in casa
    Ricette,  Cucina Italiana

    Mustaccioli morbidi e speziati, ricetta tradizionale natalizia

    I mustaccioli (mostaccioli in italiano) che ti propongo oggi in ricetta sono dei biscotti natalizi dalla forma romboidale, morbidi e dal sapore speziato, ricoperti di golosa glassa al cioccolato fondente. Sono tipici della tradizione gastronomica campana, ma originali anche di altre regioni con ricette che possono essere molto diverse, come ad esempio i mostaccioli calabresi e romani, o simili come i mostaccioli pugliesi. L’ingrediente principale, o meglio più caratteristico, dei mustaccioli morbidi è il pisto napoletano, un mix di spezie a base principalmente di cannella, noce moscata e chiodi di garofano. Puoi trovarlo già pronto al supermercato, guarda negli scaffali dedicati alla preparazione dei dolci o tra le spezie. Puoi acquistarlo online, ti consiglio il…

  • Ossibuchi alla milanese, ricetta tradizionale
    Ricette,  Cucina Italiana

    Ossibuchi alla milanese, ricetta tradizionale gustosa e facile da preparare

    Oggi porto sul blog un grande classico della cucina lombarda: l’ossobuco (o gli ossibuchi) alla milanese con gremolada, proprio come vuole la ricetta originale. Una preparazione tutto sommato semplice e alla portata di tutti, la sola cosa da tenere in conto è il tempo di cottura piuttosto lungo. Il risultato è un piatto ricco e gustoso, perfetto per il periodo invernale. L’ossobuco, ingrediente principale della ricetta, si ottiene dal muscolo o garretto posteriore e anteriori del vitello tagliati a fette spesse, un taglio di carne ritenuto “povero” e quindi abbastanza economico. L’osso centrale, ricco di midollo, insieme al tessuto connettivo si scioglieranno durante la lunga cottura e conferiranno morbidezza alla carne e cremosità…

  • Primo piatto tipico di Siena
    Ricette,  Cucina Italiana

    Gnudi toscani, primo piatto tradizionale con spinaci e ricotta

    Oggi ti racconto una storia, sa di buono e di semplice, quella degli gnudi toscani. Un primo piatto rustico, tipico della tradizione contadina toscana appunto, a base di ricotta e spinaci. Una preparazione facile e veloce da portare in tavola, poco costosa, ma tanto ricca di gusto. Il nome di questo piatto già dice tanto e forse è stato proprio lui ad attirare la mia attenzione. Gnudo, in toscano, vuol dire proprio “nudo” e volendo banalizzare sta a sottolineare il fatto che gli gnudi sono dei ravioli privi dell’involucro esterno di pasta all’uovo e quindi dei ravioli nudi. Questo da un lato li rende, rispetto alla pasta ripiena, più semplici…

  • Focaccia barese, la ricetta originale spiegata passo passo
    Ricette,  Cucina Italiana

    Focaccia barese soffice e saporita, la ricetta tradizionale facile

    La focaccia barese o pugliese è un prodotto da forno lievitato tipico della Puglia. Nasce quasi certamente ad Altamura, patria del pane di grano duro, forse dall’esigenza di sfruttare il forte calore iniziale del forno a legna ancora poco adatto per cuocere le pagnotte di pane. Trattandosi di un prodotto della tradizione gastronomica popolare, come è ovvio che sia la ricetta presenta numerose varianti. In ogni modo, nella sua versione più tradizionale, l’impasto base è un composto di semola rimacinata, patate lesse, sale, lievito e acqua. Mentre il condimento è di pomodorini freschi, olive baresane e olio EVO. Sapevi che la focaccia pugliese, con impasto soffice alle patate e cornicione croccante, è la protagonista indiscussa di un film del 2009? Sto…

  • Strudel di mele altoatesino, ricetta facile
    Ricette,  Cucina Italiana

    Strudel di mele delizioso, ricetta semplice con pasta frolla

    Sono in viaggio e ne approfitto per portare sul blog uno dei dolci più buoni del periodo autunnale, lo strudel di mele. Insieme alla torta di mele altoatesina e ai cinnamon rolls alle mele, è il dolce che ho preparato più spesso per le merende di ottobre. L’involucro croccante dello strudel di mele viene preparato in tanti modi e quasi tutti vengo definiti tradizionali. Io l’ho realizzato utilizzando una pasta frolla morbida. Il risultato è un dolce dal gusto delicato e profumato, che rapisce a ogni morso, semplice e anche abbastanza veloce da preparare. Di strudel di mele (altoatesini e non) ne ho mangiati tanti e devo dire che, anche…