Plumcake per la colazione di Natale con mandorle e cioccolato
Ricette

Plumcake goloso per la colazione delle feste

Buon giorno e buon venerdì! Come ogni festa importante, anche per la mattina di Natale, non poteva mancare a casa un dolce speciale per la colazione. Tra gingerbread biscuit, pancake e pandoro sulla tavola imbandita a festa c’era anche questo plumcake buonissimo e molto soffice alle mandorle, miele e cioccolato. Una coccola golosa che ha reso ancora più speciale la colazione di questo Natale.

Non mi perdo in chiacchiere, come è mio solito fare, e ti lascio subito alla ricetta. Anche se una cosa non posso non dirtela: come ben potrai notare dopo, nella ricetta non ho messo burro, nonostante ciò il plumcake risulta soffice e umido al punto giusto e, sopratutto, resta così fino alla fine. Provare per credere!


Plumcake semplice e veloce, con farina di miglio e farro

Plumcake goloso, ingredienti e procedimento

Ingredienti

Per l’impasto di base

  • 180 g di farina di farro integrale
  • 70 g di farina di miglio integrale
  • 70 g di zucchero grezzo
  • 2 cucchiai di miele
  • 3 uova a temperatura ambiente*
  • 70 g di olio Evo delicato (oppure olio di girasole spremuto a freddo)
  • 160 g di latte di mandorla*
  • 100 g di mandorle intere
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • 1 bustina di lievito per dolci (16 g)

Per la decorazione

  • 80 g di cioccolato fondente
  • 10 mandorle

Strumenti

  • Stampo per plumcake da 32 cm
  • Fruste elettriche

*Ti consiglio di adoperare uova e latte a temperatura ambiente, otterrai un risultato migliore e sarà più veloce l’esecuzione del dolce.


Procedimento

Prepara il plumcake

  1. Imposta il forno sulla funzione statica e accendilo portandolo ad una temperatura di 180°. Poi, infarina lo stampo, così sarà pronto quando ne avrai bisogno.
  2. Inizia la preparazione separando e disponendo in due ciotole diverse i tuorli e gli albumi. Monta gli albumi a neve fermissima.
  3. Aggiungi lo zucchero e il miele ai tuorli e con l’aiuto delle fruste elettriche lavora gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e chiaro. Se le uova sono a temperatura ambiente, impiegherai meno tempo per ottenere il composto giusto.
  4. Aggiungi, pian piano, le farine e il lievito, precedentemente mischiati e setacciati, al composto di tuorli e zucchero.
  5. Un po’ per volta aggiungi anche il latte di mandorla e amalgama il tutto lentamente.
  6. Aggiungi l’olio e amalgama ancora.
  7. Taglia grossolanamente le mandorle e aggiungile al composto insieme alle gocce di cioccolato.
  8. Infine, addiziona gli albumi montati a neve e amalgali al composto con movimenti molto delicati dal basso verso l’alto.
  9. Versa il composto nello stampo e inforna per circa 30 minuti. Verifica sempre la cottura con un stecchino prima di spegnere il forno.

Decora il plumcake

  1. Quando il plumcake sarà freddo, disponilo sul piatto da portata e prepara la decorazione.
  2. Sciogli il cioccolato a bagnomaria e taglia grossolanamente le mandorle rimaste.
  3. Versa il cioccolato sul plumcake, coprendo solo la parte sommitale, e cospargi con le mandorle sminuzzate.

Plumcake per la colazione con mandorle e cioccolato

Note e Sostituzioni

Per ottenere un dolce privo di glutine sostituisci le farine con il mix di farine che ho adoperato in questa ricetta, il risultato sarà allo stesso modo molto goloso ed invitante. In questo caso fai attenzione che tutti gli ingredienti che utilizzi riportino la dicitura “Gluten Free”.

Volendo puoi sostituire le mandorle con un mix, uguale in peso, di altra frutta a guscio o frutta secca.

Se non hai problemi ad utilizzare il latte, puoi sostituire il cioccolato per la copertura con del cioccolato bianco, non avrai più un dolce senza latte, ma otterrai ugualmente un plumcake molto buono ed appetibile.

Il plumcake può essere conservato per 3 o 4 giorni.


Plumcake natalizio senza burro e senza latte

Sei alla ricerca di idee per la colazione?


Ma dimmi, che ne pensi di questa ricetta?

Ora ti lascio, come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca di ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno aggiungo ricette e idee fai da te che scovo sul web.

Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò di ispirazione e preparerai anche tu questa o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle sulle mie pagine social.

Buona continuazione di giornata, alla prossima settimana.

17 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: