Biscotti pan di zenzero (Gingerbread) per Natale
In Cucina

Biscotti Pan di Zenzero

Buongiorno e buona settimana. Oggi ho pensato di proporti la mia ricetta dei biscotti pan di zenzero (o gingerbread), i famosi biscottini speziati originari dei paesi nord europei. Io li amo alla follia, mi piace tanto il loro sapore e profumo speziato e poi, già solo a vederli mettono allegria.

Prepararli è semplicissimo e decorarli è molto divertente. Se poi, hai degli elfetti pronti ad aiutarti la realizzazione di questi biscotti profumatissimi si trasformerà in una festa!

 

Biscotti pan di zenzero (Gingerbread)

 

Ingredienti per circa 25 biscotti pan di zenzero piccoli

  • 250 g di farina integrale (125 g di farro e 125 g di frumento)
  • 70 g di zucchero grezzo
  • 80 g di burro
  • 50 g di miele
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • mix di spezie: cannella, zenzero, noce moscata, chiodi di garofano

Per la decorazione

  • 1 albume
  • 200 g di zucchero a velo
  • succo di limone

Utensili

  • Taglia biscotti natalizi
  • Placca da forno
  • Sac a poche con beccuccio sottile

 

Procedimento

Prepara i biscotti.

  1. Inizia ponendo il burro morbido, il miele e lo zucchero in una ciotola. Lavora gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso.
  2. Aggiungi l’uovo e continua a lavorare il composto.
  3. Unisci poco per volta il mix di farine, le spezie, il sale e il bicarbonato e impasta con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  4. Avvolgi il panetto con la pellicola trasparente e mettilo in frigo per un’ora.
  5. Stendi il panetto e ricava i biscotti aiutandoti con le formine natalizie.
  6. Inforna a 180°, forno statico, per circa 10/15 minuti. I biscotti pan di zenzero saranno pronti quando ti appaiono dorati.

Quando i biscotti saranno freddi passa alla decorazione.

  1. In una ciotola poni l’albume e qualche goccia di limone. Lavora il composto per qualche minuto con una forchetta, fino a quando non diventa schiumoso.
  2. Aggiungi poco alla volta lo zucchero a velo fino ad ottenere una glassa soda e liscia.
  3. Trasferisci la glassa in una sac a poche con beccuccio sottile e decora a tuo gusto i biscotti pan di zenzero.

 

Omini pan di zenzero (Gingerbread)

 

Decorazioni alternative dei biscotti pan di zenzero

Nella ricetta e nelle foto ti ho proposto dei biscottini decorati nel modo classico, cioè utilizzando la glassa reale bianca, ma ti assicuro che otterrai un ottimo risultato anche con:

  • la glassa colorata (ti basterà addizionare alla base bianca qualche goccia di colore alimentare);
  • il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e i confettini colorati;
  • il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria e la frutta a guscio;
  • la pasta di zucchero colorata o bianca.

 

Conservazione e “utilizzo” alternativo

  • Puoi conservare i biscotti pan di zenzero per circa una settimana in una scatola di latta o in un barattolo chiuso ermeticamente.
  • Questi biscotti sono perfetti per decorare casa nel periodo natalizio, ad esempio puoi appenderli all’albero o usarli per fare delle ghirlande. Ti basterà, quando ancora caldi, fare un buchetto nella parte sommitale del biscotto per poter passare un nastrino.
  • Sono anche un’ottima idea regalo. Mettine una decina in un sacchetto alimentare per biscotti e regalali ai parenti e amici più golosi per Natale, oppure usali come alternativa alla calza della befana.
  • Realizza degli alberelli di pan di zenzero sovrapponendo delle stelle di dimensioni diverse e usali come segnaposto per i pranzi (o le cene) delle feste.

 

Abero di biscotti pan di zenzero (Gingerbread)

 

Ma ora dimmi, come è andato il Natale? Anche tu hai mangiato l’impossibile? Io ho cercato di contenermi, ma tra dolciumi, cioccolato e tanto altro ben di Dio è stata veramente dura!

Buona settimana, a presto.

Firma Raggio di Sole in Valigia

14 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: