Gua bao, ricetta dei panini cinesi al vapore farciti con pollo fritto
Ricette,  Cucina Cinese

Gua bao, panini cinesi al vapore farciti con pollo fritto

Oggi porto sul blog i gua bao, i sofficissimi panini cinesi cotti al vapore che ho farcito con pollo fritto speziato e cavolo cinese o cavolo di Pechino in agrodolce. Un piatto tipico della cucina cinese (nello specifico la cucina del Fujian, provincia cinese a sudest sulla costa) che adoro e che porto in tavola sempre molto volentieri, spesso variandone il ripieno. A parte i tempi di lievitazione, resta una preparazione veloce e semplice, spendibile in tanti occasioni: una cena un po’ diversa dal solito, un picnic e/o un buffet.

Il gua bao nasce nella contea di Hui’an dove per tradizione è preparato e mangiato per celebrare il matrimonio, successivamente diffuso in altre zone del continente asiatico. È un panino cotto al vapore, ottenuto da un unico pezzo di impasto ripiegato su se stesso. La forma e la metodologia di cottura lo rende unico, leggerissimo ed estremamente soffice. Nella versione classica e più tradizionale è farcito con pancetta, coriandolo, arachidi e senape.

Per dare un nota più decisa ai miei gua bao ho deciso di aggiungere il cavolo cinese in agrodolce piccante di cui già qualche tempo fa ti avevo lasciato la ricetta. Ti consiglio di non ometterlo.

Ora basta chiacchiere, allaccia il grembiule, partiamo! 😉


Ricetta facile dei panini al vapore cinesi farciti

Panini cinesi con pollo fritto e cavolo di Pechino, ingredienti e procedimento

Gua Bao, panini cinesi al vapore farciti con pollo fritto e cavolo cinese o cavolo di Pechino

Gua bao, i sofficissimi panini cinesi cotti al vapore che ho farcito con pollo fritto speziato e cavolo cinese in agrodolce piccante. Un piatto della cucina cinese che adoro e che porto in tavola sempre molto volentieri, anche variandone il ripieno. A parte i tempi di lievitazione, resta una preparazione veloce e semplice, spendibile in tanti occasioni: una cena un po’ diversa dal solito, un picnic e/o un buffet.
Portata Secondo piatto,
Cucina Cinese
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Lievitazione 3 ore
Tempo totale 3 ore 50 minuti
Porzioni 6 porzioni
Costo basso

Ingredienti

Per i panini al vapore

  • 70 g di latte vaccino
  • 70 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 4 g di sale

Per il ripieno

  • 3 sovracosce di pollo
  • 1 cucchiaino di mix 5 spezie cinesi (leggi le note)
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1 cavolo di Pechino non troppo grande (o cavolo cinese, leggi le note)
  • 4 cucchiai di olio di semi di arachidi
  • 1 peperoncino rosso
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di salsa di soia chiara
  • 2 cucchiai di aceto di riso (puoi adoperare l'aceto di mele)
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • q.b. di olio per friggere

Procedimento

Prepara l'impasto per i bao

  • Versa il latte in un pentolino, aggiungi l'acqua e fa intiepidire. Sbriciola il lievito nei liquidi, aggiungi lo zucchero, mischia e fai riposare 5 minuti.
  • Versa la farina in una ciotola capiente, fai la fontana centrale, aggiungi l'olio, l'acqua con il lievito e inizia a lavorare con una forchetta. Aggiungi il sale, sposta su una spianatoia e lavora fino a ottenere un composto elastico e leggermente appiccicoso. Adagia nella ciotola, copri con un piatto e lascia lievitare fino a raddoppio, circa 2 ore.

Forma e cuoci i bao

  • Prepara la vaporiera ricoprendola con carta forno (o con gli appositi foglietti) e taglia sei rettangolini di carta forno.
  • Trascorso il riposo sposta l'impasto preparato sulla spianatoia leggermente infarina e dividilo in 6 parti uguali, ognuna da circa 65 g. Con un mattarello ricava sei dischi di 8-10 cm di diametro, spessi 2 cm e leggermente allungati, adagia un foglietto di carta forno su metà di ogni disco e richiudi a formare una mezza luna. Sposta i panini nella vaporiera lasciandoli distanziati, copri e fai lievitare per un'altra oretta.
  • Riempi una pentola d’acqua e portate a bollore, adagia la vaporiera e lascia cuocere i bao per una decina di minuti. Spegni, sposta la vaporiera dalla pentola e lascia intiepidire.

Prepara la farcia

  • Disossa le sovra cosce di pollo, sala, aggiungi le spezie e massaggia per aromatizzare tutta la carne, copri e fai riposare 15 minuti.
  • Intanto prepara il cavolo cinese in agrodolce e piccante seguendo la mia ricetta (ti lascio qui il link e nelle note)
  • Riprendi il pollo e taglialo a striscioline, passalo nella farina e friggi in olio bollente per qualche minuto fino a che sia ben dorato.

Prepara i bao con pollo fritto e cavolo

  • Farcisci i panini con il cavolo cinese e gli straccetti di pollo. Decora con cipollotto e peperoncino e servi.

Video Ricetta



Accorgimenti e note

Per prepara il cavolo cinese (o cavolo di Pechino) in agrodolce e piccante ti consiglio di seguire la ricetta già presente sul blog. Se hai difficoltà a trovare il cavolo cinese sostituiscilo semplicemente con il cavolo cappuccio con della verza. Puoi sostituire le sovra cosce di pollo con il petto di pollo o di tacchino, volendo puoi cuocerlo in forno.

Il mix cinque spezie o polvere delle cinque spezie è un tradizionale miscela di spezie utilizzata nella cucina cinese e poi diffusasi in altre cucine orientali. Le spezie che ne fanno parte sono: l’anice stellato, il pepe di Sichuan, i chiodi di garofano, la cassia (o cannella cinese) e i semi di finocchio. Lo trovi facilmente nei negozi orientali e al supermercato.

Per la cottura a vapore ho adoperato i cestelli IKEA, con cui mi trovo molto bene, puoi sostiurli con la classica vaporiera in bambù. Gli appositi foglietti a cui mi riferisco nella ricetta sono simili a questi qui.

Puoi conservare i panini vuoti per 2-3 giorni chiusi ermeticamente in dispensa, una volta farciti ti consiglio di consumarli in giornata.


Altre ricette che potrebbero piacerti


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu i panini cinesi con pollo fritto e cavolo o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog, oppure taggami e usa l’hashtag #viaggiocucinando.

Buona continuazione di giornata e buon fine settimana. Alla prossima ricetta.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating