Arrosto di vitello farcito
Ricette,  Cucina Italiana

Arrosto di vitello farcito: facile, economico e senza forno

Buongiorno e buon mercoledì. Arrivo con una ricetta pensata per la Pasqua, ma che comunque può essere preparata tutto l’anno: l’arrosto o rotolo di vitello farcito con uova sode e cotto direttamente in pentola con funghi e verdure. Un secondo piatto di carne semplicissimo da preparare, saporito e che rimane morbido e succoso anche dopo la cottura e pure abbastanza economico. Chiaramente, la farcia può essere variata a proprio gusto, anche utilizzando solo erbe aromatiche otterrai un ottimo risultato.

Come dico sempre, la cosa più importante è la scelta degli ingredienti, in questo caso specifico la scelta della carne. Ti consiglio un pezzo di carne di bovino adulto che non sia ne troppo magro ne troppo grasso, preferisci un secondo taglio, più economico, gustoso e sicuramente più adatto alle lunghe cotture. In generale, i tagli consigliati per un buon arrosto o braciola di manzo sono quelli del dorso, delle costole e della spalla, ovvero copertina, girello di spalla e taglio reale. Puoi adoperare anche la noce o lo scamone.

Quando preparo la braciola di vitello sono solita aggiungere verdure durante la cottura così da avere già pronto anche il contorno, al massimo preparo in aggiunta solo un’insalata. Però qualche idea per dei contorni facili e saporiti te la lascio, prova le mie patate ripiene, l’insalata siciliana di arance e finocchi, gli asparagi arrostisti saporiti, le rose di patate speziate, le carote glassate o il carpaccio di mela e cavolo rapa.

Ma ora basta chiacchiere, allaccia il grembiule, partiamo! 😉


Arrosto di vitello farcito e cotto direttamente in pentola

Arrosto di vitello farcito, ingredienti e procedimento

Arrosto o rotolo di vitello farcito, cotto direttamente in pentola con funghi e verdure

L'arrosto o braciola di vitello farcito con uova sode e cotto direttamente in pentola con funghi e verdure è un secondo di carne ottimo per la domenica e i pranzi festivi. La preparazione è molto semplice, richiede tempi di cottura lunghi, ma il risultato finale è saporito, morbido e succoso.
Portata Secondo piatto,
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 3 ore
Tempo totale 3 ore 30 minuti
Porzioni 4 persone
Costo medio-basso

Utensili

  • Spago alimentare
  • Casseruola capiente

Ingredienti

Per il rotolo di carne

  • 3 uova medie
  • 800 g di carne di manzo o vitello in un pezzo unico
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • mazzetto prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Per la cottura

  • 1 cipolla piccola
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 4 foglie di alloro
  • q.b. di olio EVO
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 500 g di fughi freschi (funghi misti o funghi champignon)
  • q.b di sale

Procedimento

Preparazione dell'arrosto

  • Poni le uova in un pentolino con acqua fredda fino a coprirle, porta sul fuoco e quando arrivate a bollore, fai andare per 10 minuti. Scolale e raffreddale sotto l'acqua corrente oppure trasferiscile in una ciotola con acqua e ghiaccio. Rimuovi delicatamente il guscio e tieni da parte.
  • Apri a libro la carne, aiutandoti con un coltello liscio e affilato, e salala su tutti i lati, volendo aggiungi anche il pepe. Massaggiala per bene e poi stendila sul piano da lavoro.
  • Cospargi con il prezzemolo tritato e il parmigiano. Riprendi le uova sode e adagiale sulla carne, una di seguito all'altra, nella parte più vicina a te e dalla quale partirai per formare il rotolo. Chiudi l'involtino arrotolandolo e legalo con alcuni giri di spago da cucina, partendo da una delle estremità.
  • Taglia finemente la cipolla, le carote e il sedano. Aggiungi qualche giro d'olio nella pentola scelta per la cottura e fai rosolare bene la carne da ogni lato (questo passaggio è molto importante per ottenere un risultato finale succoso e morbido). Addiziona le verdure, l'alloro e fai andare ancora qualche minuto. Sfuma con il vino, sala abbassa la fiamma e copri. Fai andare per un paio d'ore, se necessario aggiungi uno due mestoli di acqua bollente o brodo vegetale.
  • Pulisci i funghi e aggiungili in pentola, copri e fai cuocere ancora un'oretta o comunque fino a quando riesci a infilare senza resistenza la forchetta nella carne.
  • Fai intiepidire la carne, rimuovi lo spago e taglia con un coltello affilato. Servi con qualche cucchiaiata del fondo di cottura e i fughi.

Video Ricetta



Accorgimenti e note

La scelta della carne per l’arrosto o braciola di vitello farcito è molto importante, prediligi un pezzo di carne di bovino adulto che non sia ne troppo magro ne troppo grasso. Chiedi al tuo macellaio di aprire a libro il pezzo di carne, così da avere il lavoro agevolato.

Puoi variare la farcia a tuo gusto, omettere le uova sode o sostituirle con una frittatina, aggiungere prosciutto cotto o crudo, verdure come spinaci, funghi o carciofi. Puoi omettere i funghi o sostituirli con la stressa quantità di cuori di carciofo. Se desideri un sughetto di accompagnamento più liquido, frulla il fondo di cottura e regolane la consistenza unendo del brodo vegetale.

L’arrosto o rotolo di vitello farcito puoi prepararlo anche con un giorno di anticipo, scaldalo leggermente in padella o in forno caldo prima di servirlo con il fondo di cottura e i funghi ben caldi. Se ti avanza la carne, puoi conservarla in frigo per un paio di giorni in un contenitore ermetico o congelarla.


Ricetta facile, arrosto di vitello farcito con uova sode

Altre ricette che potrebbero piacerti


Ora ti lascio, ma come sempre ti aspetto sulle pagine social del blog: Facebook e Instagram. Se sei in cerca d’ispirazione segui le mie bacheche su Pinterest: ogni giorno le arricchisco di tanti nuovi contenuti. Se ti fa piacere condividi il post su i tuoi social, aiuti me e il mio blog a crescere! Infine, se ti sarò d’ispirazione e preparerai anche tu l’arrosto di vitello farcito e cotto direttamente in padella o qualsiasi altra ricetta presente sul blog, inviami le foto, sarò felice di condividerle su i canali social del blog, oppure taggami e usa l’hashtag #viaggiocucinando.

Buona continuazione di giornata e buona settimana. Alla prossima ricetta.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating