Candele Effetto Ghiaccio fai da te
Fai da Te

Idea regalo: Candele Effetto Ghiaccio

Buon giorno e buon lunedì! Oggi +3 giorni al Natale e io sono ancora qui a parlarti di idee regalo. Era mia intenzione farti vedere questo progetto prima del Natale, magari poteva essere uno spunto per un’idea regalo, ma ovviamente non ci sono riuscita.
Ho deciso comunque di farti vedere questo lavoro poiché resta un’idea graziosa, semplice e super economica da sfruttare per un futuro regalo o per decorare un angolino in case in questo periodo invernale: candele effetto ghiaccio fai da te

Candele Effetto Ghiaccio diy

Candele effetto ghiaccio, materiali e procedimento per due candele grandi

Materiali

  • cera o candele da riciclare
  • cubetti di ghiaccio
  • stoppini
  • spiedini in legno
  • 2 stampi

Procedimento

  1. Inizia sciogliendo a bagnomaria la cera, io ho usato delle semplici candele bianche che ho rotto in piccoli pezzi per asportare gli stoppini che ho riutilizzato e per agevolare la fase di fusione.
  2. Successivamente prepara lo stampo, io ho riciclato dei contenitori di TetraPak in due diverse dimensioni. Adagia all’interno lo stoppino, tenendolo fermo arrotolandolo all’estremità superiore ad uno spiedino da cucina che potrai fermare sullo “stampo” facendo due fori laterali.
  3. Riempi lo stampo per 3/4 con i cubetti di ghiaccio e versa la cera fusa fino a raggiungere l’altezza desiderata, ma comunque ben oltre lo strato di ghiaccio.
  4. Lascia sciogliere i cubetti di ghiaccio e aspetta qualche ora.
  5. Capovolgi le candele di modo da far uscire la maggior quantità di acqua e delicatamente porta via la candele dallo stampo.
  6. Lascia asciugare una notte e la candela sarà pronta per essere utilizzata o regalata.
Candele Effetto Ghiaccio idea regalo
Io ho decorato le mie candele con dei nastri, merletti, e piccole pigne, ma puoi sbizzarrire la fantasia ed utilizzare un po’ quello che hai a portata di mano. Ho aggiunto qualche goccia di profumo alla vaniglia nella cera fusa per rendere le candele profumate.
Ho preferito lasciare la cera bianca, ma puoi pensare di colorarla aggiungendo qualche goccia di colore ad olio nella cera fusa o dei coloranti specifici per candele o, ancora, riciclando i pastelli a cera.
Candele Effetto Ghiaccio diy natale

Candele Effetto Ghiaccio diy inverno

Che ne pensi? Hai realizzato delle candele utilizzando questa tecnica del ghiaccio?
Io non avevo mai provato, mi sono divertita molto nel preparare queste candele e penso proprio che ti parlerò presto di altri modi per realizzare delle candele decorative fai da te.
Se provi questa tecnica e realizzi le tue candele effetto ghiaccio, non dimenticarti di inviarmi una foto, sarò felice di riceverle e condividerle sui social del blog, Facebook e Instagram, se lo vorrai. Infine, se lo desideri, non esitare a condividere l’articolo sui tuoi social preferiti.
Ti auguro una serenata giornata e settimana, a presto.
Firma Raggio di Sole in Valigia

10 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: