Viaggio&Co

Profumo di Primavera ad Amburgo

La primavera è arrivata, le giornate si allungano e il freddo pungente dell’inverno lascia spazio  a qualche timido raggio di sole. La voglia di stare all’area aperta è tanta e… come non approfittare di una bella domenica di cielo azzurro ad Amburgo?!
Zaino in spalla, macchina fotografica al collo e via. Direzione? Il giardino botanico (Botanischen Garten) a Klein-Flottbek, un quartiere molto vicino casa e quindi facilmente raggiungibile, per noi, in bicicletta.

Botanischer Garten Hamburg


Esso è un vasto parco manutenuto (perfettamente) dall’università di Amburgo che “espone” una grandissima varietà di fiori e piante esotiche e non. Un posto magico per tutti gli amanti della natura come me e un angolo di paradiso e di relax per tutti quelli che vogliono staccare per un po’ dalla frenetica vita quotidiana.

Botanischer Garten Hamburg

 

Botanischer Garten Hamburg

 

Botanischer Garten Hamburg

L’odierno giardino botanico di Amburgo, dal 2012 Loki-Schmidt-Garten, è suddiviso in due parti: un giardino all’aperto (dove siamo oggi) situato a Klein-Flottbek, quartiere a ovest del centro città, e le serre tropicali (bellissime, ti ci porterò sicuramente in un prossimo viaggio virtuale) situate in centro città presso il Planten un Blomen. L’ingresso è gratuito per entrambe le sedi.

Il Botanischer Garten a Klein-Flottbek è organizzato in tre sezioni:
* il giardino geografico, che raccoglie
specie floreali e piante provenienti dal mondo intero, come America meridionale,
Estremo Oriente, e Europa; presenta inoltre un giardino alpino e uno giapponese.
* sezione di fisiologia vegetale (spero di aver tradotto bene!) in cui sono allestite un gran numero di aiuole in accordo con il sistema evoluzionistico delineato dal celebre botanico Armen Takhtajan.
* sezione piante e uomo dove si trova una vasta “collezione” di piante ornamentali, medicinali e velenose. Tutte accompagnate da etichette e cartelli che forniscono informazioni sulle piante e, alle volte, i loro usi. In questa zona si trovano anche delle piramidi di vetro, che ospitano le specie del deserto.

Botanischer Garten Hamburg

 

Botanischer Garten Hamburg

Se sei ad Amburgo e vuoi trascorrere qualche ora di relax, ti potrebbe essere utile sapere che il Botanischer Garten è raggiungibile in treno, S1 o S11 direzione Wedel/Blankenese. Si trova
dietro la stazione Klein Flottbek S-bahn, basta attraversare la strada. E’ aperto tutti i giorni, chiude un’ora e mezza prima del
tramonto.

Botanischer Garten Hamburg

 

Botanischer Garten Hamburg

 

Botanischer Garten Hamburg

Spero tanto che questo viaggio virtuale ad Amburgo ti sia piaciuto, se così fosse sappi che presto ne arriveranno degli altri. Questa città ha veramente tanto da raccontare! 😉
Ti auguro una serena giornata, a presto.

Firma Raggio di Sole in Valigia

2 commenti

    • Valentina

      Sì, è molto tranquillo e rilassante, io lo adoro e non nego che spesso ci vado anche in pieno inverno! 😉
      Una strana vogliaaa… come posso fare per averla anche io?? Ihihih! Io e il tedesco siamo più o meno come l'acqua e il fuoco.😂😂😂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: