ragni fai da te per halloween, diy semplice
Fai da Te

Ragni fai da te per Halloween

Buon sabato a te che leggi! Oggi ancora qualche decorazione da paura e quindi, dopo i pipistrelli fai da te di riciclo, ecco che arrivano i ragni fai da te per Halloween.

Qualche tempo fa, su YouTube ho visto questo video molto ben fatto, dove viene spiegato come realizzare dei ragnetti pelosi con pochi materiali e a basso costo. Quindi, mi sono subito messa all’opera e consiglio anche a te di farlo: Halloween è alle porte!

 

ragni fai da te per halloween economici

 

Ragni fai da te, materiali e procedimento

Materiali

  • sfere di polistirolo, in alternativa puoi usare delle palline homemade fatte con la carta e/o vecchie riviste rivestite con di nastro carta adesivo
  • gomitolo di lana nera
  • scovolini pelosi, in alternativa del fil di ferro ricoperto di carta crespa nera e lana
  • occhietti mobili
  • vinavil e colore acrilico nero

Sceglie la dimensione delle sfere e quindi degli altri materiali (zampette e occhietti) a secondo di quanto desideri grandi i ragni. Puoi, ovviamente, anche scegliere di realizzare ragnetti di tante dimensioni diverse. 

 

Procedimento

Il procedimento per realizzare questi ragni fai da te è molto semplice e come ti dicevo prima è anche molto ben spiegato nel video. Ma, in ogni modo, ti riporto velocemente i passaggi e le alternative homemade pensate da me.

  1. Inizia con il colorare con l’acrilico nero le sfere/le palline di carta e aspetta che asciugano totalmente, se le infilzi su di uno stecchino riuscirai a lavorare meglio.
  2. Nel frattempo, in un piccolo contenitore tagliuzza la lana.
  3. Quando le sfere/le palline di carta saranno asciutte spenellale con la vinavil e tuffale nel contenitore con la lana, fai in modo che questa aderisca bene.
  4. Lascia asciugare e intanto preparate le zampette. Se hai gli scovolini basta solo tagliarli alla lunghezza che ritieni più adatta, in funzione della grandezza che hai scelto per il corpo. Se invece, vuoi usare l’alternativa del fil di ferro ricoperto, fai anche per le zampine lo stesso precedimento fatto per il corpo: spennella di colla, ricopri con la velina nera, spennella nuovamente di colla e tuffa nella lana fino a farla aderire per bene al filo.
  5. Quando tutto sarà asciutto puoi formare i ragnetti. Con l’aiuto di uno stuzzicadenti fora le sfere/le palline di carta dove ritieni più giusto mettere le zampine e dopo aver immerso una piccola porzione dello scovolino/fil di ferro nella vinavil, infilala nel buchetto precedentemente fatto.
  6. Incolla gli occhietti (l’alternativa homemade puoi realizzarla con dei pezzetti di cartoncino bianco e nero) dove ti sembra più opportuno e i tuoi ragni fai da te per Halloween sono pronti.

 

ragni fai da te per halloween

 

Altri post a tema Halloween che ti consiglio di leggere

 

Ma ora dimmi, ti piacciono i miei ragni fai da te? Io li adoro e presto ti farò vedere come li utilizzati, seguimi!

Se prendi spunto da questo post non dimenticarti di inviarmi una foto o di taggarmi su Instagram, mi fa sempre molto piacere vedere come reinterpreti le mie idee. Infine, se lo desideri, non esitare a condividere il post sui tuoi social preferiti, aiuti il mio blog a crescere!

Prima di lasciarti, ti mostro il mio angolino a tema Halloween nella sala da pranzo. Anche se forse lo hai già visto se mi segui su Instagram. 😉

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Raggio di Sole in Valigia (@raggiodisoleinvaligia) in data:

 

Ti auguro una buona giornata, a presto.

Firma Raggio di Sole in Valigia

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: