Viaggio&Co

Primo tramonto d’autunno a Naantali

Buongiorno a tutti. Ormai l’autunno è nel pieno del suo splendore. Un po’ ovunque, i colori, i profumi e le temperature fresche ne sottolineano la “presenza”. La Natura piano piano si addormenta, dando grande sfoggio della sua immensa bellezza. Ammirarla, pronta a rubare qualche scatto, è una cosa che mi da estrema gioia!

L’alba e, forse ancor più, il tramonto li amo in particolar modo. Ne amo i colori intensi, più vividi in questo periodo autunnale, e la loro brevità, ma sopratutto amo avere la certezza che il giorno seguente loro sono nuovamente li, pronti ad essere ammirati e a rendere tutto, anche se solo per qualche minuto, un po’ meno frenetico.

Il primo tramonto d’autunno quest’anno l’ho “immortalato” in Finlandia, precisamente a Naantali. Molto probabilmente, questo ha reso il tutto ancora più magico.

 

Naantali è posizionata nella parte sud-occidentale della Finlandia a circa 17 km dalla più grande città di Turku, è bagnata dal mare su tre lati. E’ conosciuta come uno dei più importanti centri turistici estivi del paese. Molto caratteristiche e ben curate sono le colorate casette di legno usate come piccole botteghe artigianali, caffè e ristoranti, affacciate sul porto.

La città vecchia è nata intorno alla chiesa conventuale dell’Ordine del Santissimo Salvatore, fondato da Santa Brigida. Secondo una leggenda, proprio sotto questa chiesa sarebbe custodito il Santo Graal.

 

 

Con questo post partecipo all’iniziativa del gruppo “The Creative Factory” dedicata a questa meravigliosa stagione: #handmadeAutumn2015.

Vi auguro una serena giornata, a presto.

Firma Raggio di Sole in Valigia

44 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: